GIUGNO 2017: GIORNALISTI IN VISITA AI CANTIERI 


L'1 giugno 2017 i media piemontesi hanno potuto entrare nei cantieri del Terzo Valico, nel corso di una visita organizzata dal Commissario di Governo per illustrare la gestione del rischio amianto, con il supporto degli enti di controllo e con la collaborazione di RFI, Italferr e Cociv. 
La giornata di visita, introdotta dal Commissario Iolanda Romano e dall’amministratore straordinario di Cociv Marco Rettighieri insieme al direttore generale di Arpa Piemonte Angelo Robotto, ha visto coinvolti anche la responsabile Spresal (Asl) Marina Ruvolo e il direttore del Centro sanitario regionale amianto Massimo D’Angelo, insieme ad Andrea Carpi e Claudio Coffano (*), coordinatori rispettivamente dei gruppi di lavoro Amianto e Idrogeologia dell’Osservatorio Ambientale per il Terzo Valico. 

Partita dal campo base di Arquata Scrivia, la visita è proseguita nel cantiere di Pozzo Radimero, dove - per la prima volta - gli enti di controllo hanno illustrato agli organi di informazione la gestione del rischio amianto all'interno di un percorso guidato, mostrando sia tutte le misure del Codice di scavo adottate per garantire la massima sicurezza dei lavoratori, sia il sistema di monitoraggio ambientale che effettua il controllo dell’aria attraverso la rete di centraline installate dentro e fuori i cantieri di scavo e i siti di deposito. 

La visita dei cantieri riservata ai giornalisti ha rappresentato un ulteriore passo della campagna di informazione sulla gestione del rischio amianto avviata a metà marzo 2017, che ha visto l’installazione nei comuni interessati dai lavori di monitor informativi che trasmettono in tempo reale i risultati delle analisi sulla presenza di amianto, l’organizzazione di un incontro pubblico (link alla nuova pagina sull'incontro del 6 aprile), la pubblicazione di notizie e video su facebook e la distribuzione capillare a tutti i cittadini di un opuscolo informativo sulla gestione del rischio amianto. 

 (*) da settembre 2017 presidente del rinnovato Osservatorio Ambientale, con sede ad Alessandria